Le caratteristiche delle lamiere in alluminio

L’alluminio vanta molteplici caratteristiche, tra cui duttilità, leggerezza e resistenza alle ossidazioni, che lo rendono un materiale molto richiesto nel settore della carpenteria metallica. Generalmente, in base al risultato che si intende ottenere, viene lavorato in lega con altri componenti, quali rame, manganese e silicio. In questo articolo soffermeremo la nostra attenzione sulle lamiere in alluminio. A cosa servono? Quali sono le caratteristiche? Entriamo subito nel dettaglio.

La realizzazione delle lamiere di alluminio

Per la produzione di questo tipo di lamiere, la lavorazione viene eseguita mettendo in atto metodi e tecniche speciali. Queste hanno lo scopo di aumentare la resistenza di ogni lastra metallica. Alcune volte possono permettere di attribuire alle lamiere anche delle funzionali caratteristiche, come avviene per la produzione delle lamiere con bugnature a mandorla, le cosiddette mandorlate. Questa tipologia di lastra in alluminio è molto richiesta nel campo dell’edilizia e viene usata per la realizzazione di passerelle, gradini, camminamenti e altri tipi di superfici simili.

La produzione delle lamiere in alluminio può includere anche delle lavorazioni che consentono di realizzare degli originali motivi geometrici o che permettono di ottenere particolari finiture. Proprio per questa ragione, le lamiere in oggetto vengono usate anche nell’ambito del design. La versatilità e le elevate possibilità di personalizzazione sono alcuni dei principali punti di forza di questo tipo di lastra metallica.

Lamiere in alluminio: le altre caratteristiche da conoscere

Queste lamiere sono leggere, resistenti alla corrosione e sono caratterizzate da un’alta conducibilità termica. Alcune lavorazioni più innovative permettono di ottenere delle lamiere in alluminio rivestite con particolari vernici idrofile o idrofobe. Queste ultime riescono ad aumentarne ancora di più la resistenza contro la possibile corrosione da parte degli agenti atmosferici, oltre a limitare la probabile formazione di condensa sulla superficie. Nelle circostanze in cui l’installazione di queste lastre è a vista, la verniciatura assume un aspetto molto importante che permette di ottenere un risultato estetico ottimale.

Le lamiere in alluminio possono anche essere realizzate con una particolare lavorazione di pre-verniciatura. Questa garantisce di poterle personalizzare in un secondo momento e di renderle perfettamente idonee alla destinazione d’uso.

Le lamiere in alluminio | Carpentiere Vincente

Brushed metal plate

La lavorazione e lo sviluppo delle lamiere in alluminio

Come avrai compreso, i motivi per usare queste lastre metalliche sono numerosi. Non a caso, sono sempre più richieste in svariati settori. Tuttavia, per ottenere delle lamiere eccellenti e, successivamente, dei manufatti unici, bisogna conoscere nel dettaglio le caratteristiche del materiale in oggetto. È opportuno, inoltre, saper lavorare e sviluppare la lamiera in maniera corretta e precisa. Anche in questo caso, una valida formazione può fare una grande differenza.

Grazie a Carpentiere Vincente, chi vuole fare la differenza nel settore della lavorazione della lamiera può avvalersi di un ottimo corso di formazione e di una valida consulenza tecnica. Carpentiere Vincente è l’unica scuola in Italia che fa VERA formazione nel mondo della carpenteria. Partecipando ai nostri corsi, decine di carpenterie in Italia hanno potuto veder crescere il loro fatturato e il loro business. Vuoi anche tu saperne di più sulle lamiere in alluminio (e non solo) e imparare a lavorarle? Puoi trovare tante informazioni aggiuntive direttamente sul nostro sito e sul nostro blog. Ti aspettiamo!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *